[제3회 독창회]

이태리, 독일 가곡과 아리아의 밤

베이스 석찬일

피아노 김지연


대구 어린이회관 연주홀

2004년 7월 31일 오후 7시 30분



[07]

Domenico Cimarosa

'Il matrimonio segreto'

Orsù, più non si tardi... Udite, tutti udite / 자, 더 늦기 전에... 모두들 듣게나

Orsù, più non si tardi a dar sì lieta nuova alla famiglia.
Elisetta! Fidalma! Carolina!
Figlie, sorella, amici, servitori,
quanti in casa vo son, vengano fuori.

Udite, tutti udite, le orecchie spalancate,
le orecchie spalancate, le orecchie spalancate,
di giubilo saltate, di giubilo saltate,
di giubilo saltate, di giubilo saltate,
sì, sì, saltate, sì, sì, salte.

Un matrimonio nobile per lei concluso è già, concluso,
sì, sì, signora Contessina, sì, sì, quest'oggi ella sarà.
Via bacia, mia carina, via bacia, mia carina,
via bacia, mia carina, la mano al tuo papà,
via bacia, mia carina, la mano al tuo papà.

Che saltino i denari, la festa si prepari, la festa si prepari:
godete tutti quanti, godete sì, godete di mia felicità,
godete tutti quanti, godete tutti quanti di mia felicità, godete, godete.

Sorella mia, che dite? Che dici tu, Elisetta?
Con quella bocca stretta per cosa stai tu là?
Per cosa, per cosa, per cosa stai tu là?
Che dici? Che dici?

Via, via, che per te ancora tuo padre ha già pensato:
un altro titolato sua sposa ti farà.
E stai col ciglio basso? Non muovi ancor la bocca?
Che sciocca! Oimè, che sciocca! Fai rabbia in verità.
Invidia fai conoscere che dentro il cor ti sta,
invidia fai conoscere che dentro il cor ti sta,
che dentro il cor ti sta, che dentro il cor ti sta, che dentro il cor ti sta.

Un matrimonio mobile quest'oggi si farà.
Godete tutti quanti, godete tutti quanti di mia felicità. di mia felicità.

La festa si prepari, la festa si prepari, godete tutti quanti di mia felicità.
Che saltino i denari, che saltino i denari, godete tutti quanti di mia felicità.
La figlia, lo sposo, la festa, il Conte, che gusto!

Godete tutti quanti, sì, godete tutti quanti di mia felicità.
Signora Contessina, Contessina, Contessina quest'oggi ella sarà.
Signora Contessina, Contessina, Contessina quest'oggi ella sarà.

Via bacia, mia carina, la mano al tuo papà. Godete tutti quanti di mia felicità,
di mia felicità, di mia felicità, di mia felicità, felicità, felicità, felicità.
profile